PAF - Porte Aperte Festival 2020

Anche quest'anno il Fumetto “Andrea Pazienza” partecipa all'organizzazione del Porte Aperte Festival, a Cremona dal 21 al 23 agosto, giunto quest'anno alla sua quinta edizione.

Non sarà però un festival uguale ai precedenti, a causa dell'emergenza sanitaria che ha imposto norme e linee guida per garantire la sicurezza degli spettatori e il diffondersi del contagio. Il PAF sarà quindi in presenza, ma il pubblico dovrà prenotare i posti presso gli eventi, utilizzando un'apposita app o recandosi presso il punto accredito che si trova al Museo Civico in Via Ugolani Dati.

E' possibile scorrere l'elenco di tutti gli eventi cliccando qua: http://www.porteapertefestival.it/programma-2020/

E' possibile anche scaricare il booklet del festival, completo di mappa dele location e biografie degli ospiti, cliccando qua: http://www.porteapertefestival.it/booklet-paf-2020/

Come prenotare e come partecipare è spiegato in questo post: http://www.porteapertefestival.it/on-line-il-programma-del-paf-2020/

Ecco tutte le informazioni che riguardano specificatamente gli eventi legati al fumetto, due mostre e quattro incontri che coinvolgeranno dodici autori.

Mostre

Dal 21 agosto al 20 settembre 2020
11:00 Centro Fumetto “Andrea Pazienza”
Via Palestro 17

"La funzione Pazienza - L'influenza di Andrea Pazienza nel graphic novel italiano" di CARLOTTA VACCHELLI

Lo studio intitolato “La funzione Pazienza” vuole integrare il ricco patrimonio critico che si articola intorno al fumettista Andrea Pazienza, sviluppando uno studio di ricezione intitolato a questa figura e alla sua opera. Nello specifico, si valutano l’impatto e l’influenza di Pazienza nel graphic novel, inteso come struttura individuata stabilmente a partire dai primi anni Novanta nel più generale e ampio sistema del fumetto. In particolare, la mostra offrirà una casistica trasversale a diversi generi (dal romanzo al graffito, dalla serie televisiva alla poesia) afferente alla cultura italiana di tre decadi – gli anni Novanta, Duemila e Duemiladieci con una serie di esempi di tavole, pubblicazioni e altri materiali. L'obiettivo non è quello di sottolineare eventuali debiti o parentele artistiche degli autori contemporanei, ma valorizzare con che modalità grafico funzionali riemerge il lavoro di Pazienza anche a distanza di anni. La mostra è stata resa possibile grazie al contributo del fondo Olga Ragusa del Dipartimento di studi di Francesistica e Italianistica dell'Università dell'Indiana (Department of French and Italian, Indiana University – Bloomington).

Apertura su appuntamento. Contatti: 0372407790 – info@cfapaz.org

Dal 21 al 23 agosto 2020
10:00 Cortile del Museo Civico
Via Ugolani Dati 4

"The voyage of Italy" di GIANLUCA COSTANTINI

La mostra consiste in venticinque illustrazioni realizzate da Gianluca Costantini e dedicate ad alcune delle città più esposte durante la pandemia causata dal Covid19, due delle quali dedicate anche a Cremona.

In collaborazione con l’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale di Cremona.

Incontri

Venerdì 21 agosto 2020
11:00 Centro Fumetto “Andrea Pazienza”
Via Palestro 17

"La funzione Pazienza - L'influenza di Andrea Pazienza nel graphic novel italiano" presentazione della mostra con la dottoressa CARLOTTA VACCHELLI

Uno studio accurato che vuole valutare l’impatto e l’influenza di Pazienza nel graphic novel e nel più generale e ampio sistema del fumetto che viene presentato con una mostra articolata in testi, riproduzioni e originali. La mostra è stata resa possibile grazie al contributo del fondo Olga Ragusa del Dipartimento di studi di Francesistica e Italianistica dell'Università dell'Indiana (Department of French and Italian, Indiana University – Bloomington).

Venerdì 21 agosto 2020
17:00 Cortile Federico II
Piazza del Comune 8

"Fumetto e storia: da Socrate ad Eleonora di Francia e Inghilterra" (Ed. Becco Giallo e Mondadori Comics) Conversazione con gli autori FRANCESCO BARILLI, ALESSANDRO RANGHIASCI, SIMONA MOGAVINO E ALESSIO LAPO Conduce Alessandro Lucia

Il racconto romanzato di personaggi e fatti storici è ormai un genere consolidato. In questo incontro si affrontano due figure emblematiche, quella del filosofo Socrate, condannato a morte per reati d'opinione e quella incredibile di Eleonora d'Acquitania, regina prima della Francia e poi dell'Inghilterra.

Venerdì 21 agosto 2020
21:15 Bastioni di Porta Mosa
Via Gaspare Pedone, 58

"La satira ai tempi del Covid" Conversazione con gli autori MARGHE ALLEGRI, SARA BODINI, GIANLUCA FOGLIA FOGLIAZZA E WALTER LEONI Conduce Michele Ginevra

L'emergenza sanitaria dei mesi scorsi ha messo a dura prova il nostro paese. Mentre è in corso una faticosa e complessa ripresa, cinque vignettististi ripercorrono con le loro strisce quanto accaduto durante il lockdown e dopo... L'incontro è anche l'occasione per presentare il nuovo libro a fumetti di Walter Leoni “SS Tata” (Edizioni BD).

Sabato 22 agosto 2020
10:00 Cortile del Museo Civico
Via Ugolani Dati 4

“Presentazione del concorso Storie di quartiere”

“Storie di quartiere” è un progetto finalizzato ad accompagnare il rinnovo dei Comitati di Quartiere e aperto alla partecipazione delle fasce d’età più giovani della cittadinanza, attraverso lo strumento del racconto breve. I testi saranno raccolti attraverso alcuni concorsi rivolti a bambini, adolescenti e giovani e saranno valutati da una giuria di esperti, tra cui sarà presente Andrea Cisi, che fa parte della direzione artistica del Porte Aperte Festival. In questa occasiona saranno presentati e letti i primi elaborati pervenuti. Il percorso proseguirà anche nelle settimane successive al festival. Il progetto è a cura del Centro Quartieri e Beni Comuni del Comune di Cremona.

Sabato 22 agosto 2020
17:00 Cortile Federico II

Piazza del Comune 8

"Da Hopper a Duchamp, l'arte raccontata a fumetti" (Ed. Centauria) Conversazione con SERGIO ROSSI, EMANUELE RACCA E GIOVANNI SCARDUELLI Conduce Andrea Brusoni

I colori e le composizioni uniche di Edward Hopper e la sfrontatezza ironica di Marcel Duchamp sono raccontati in due riusciti graphic novel che ne ribadiscono l'importanza nell'ambito dell'arte del novecento.

Domenica 23 agosto 2020
19:00 Cortile Federico II
Piazza del Comune 8

"Libia: il graphic journalism racconta il presente" (Mondadori Ink) Dialogo con GIANLUCA COSTANTINI Conducono Massimo Galletti e Paolo Oradini - Arcicomics

"Libia" è un reportage a fumetti che racconta cosa accade davvero ai confini di un mondo poco distante dal nostro, tra uccisioni arbitrarie, detenzioni illegali, soprusi, violenze, torture e sfruttamento dei migranti. I testi sono della giornalista Francesca Mannocchi.

Diabolik Uno Stradivari per Eva Kant

UNO STRADIVARI PER EVA KANT L’ALBO SPECIALE DI DIABOLIK DISPONIBILE IN DIGITALE

In occasione della campagna nazionale #iorestoacasa e dell’iniziativa #lartenonsichiude promossa dal Settore Cultura e Musei del Comune di Cremona, proponiamo in versione digitale anche l’albetto speciale di Diabolik “Uno Stradivari per Eva Kant”, che avevamo pubblicato nel 2012 per il cinquantesimo anniversario della prima uscita del celebre personaggio creato dalle sorelle Giussani nel 1962, occasione in cui allestimmo anche una grande mostra celebrativa in Santa Maria della Pietà, in collaborazione con l’editore.

Questa seconda uscita segue la pubblicazione on line avvenuta la scorsa settimana di un altro albetto analogo, questa volta con Martin Mystère come protagonista: “Il ritorno dell’Ortolano”, dedicato al quadro dell’Arcimboldo custodito presso la Pinacoteca di Cremona.

Le modalità di diffusione sono le stesse: “Uno Stradivari per Eva Kant” è disponibile in streaming da lunedì 6 aprile sul sito del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, e per 24 ore (fino alle 10:00 di martedì 7 aprile) sarà anche possibile scaricarne liberamente il pdf. Con questa iniziativa, autorizzata dalla casa editrice Astorina, che supporta convintamente la campagna del Comune di Cremona, il Centro Fumetto vuole accontentare non solo i fans dell’inafferrabile ladro, ma anche tutti i curiosi e interessati al fumetto, all’arte e alla cultura, cremonesi e non.

Questa seconda uscita segue la pubblicazione on line avvenuta la scorsa settimana di un altro albetto analogo, questa volta con Martin Mystère come protagonista: “Il ritorno dell’Ortolano”, dedicato al quadro dell’Arcimboldo custodito presso la Pinacoteca di Cremona. Questa iniziativa ha riscosso un notevole gradimento, più di 1.500 download e quasi 2.000 visite al nostro sito. Abbiamo così pensato di rendere nuovamente disponibile per altre ventiquattrore la pubblicazione.

La storia è ambientata nella Cremona dei nostri giorni (quando però non esisteva ancora il Museo del Violino) e inizia durante un concerto in cui gli strumenti della collezione vengono suonati in cima al Torrazzo, torre campanaria tra le più alte d’Europa e simbolo della città. Il suggestivo concerto viene però rovinato da Diabolik! L’inafferrabile ladro ruba in modo spettacolare proprio un violino della collezione stradivariana utilizzato per l’esecuzione, fuggendo in modo rocambolesco.
Perché Diabolik ha rubato il violino e quale segreto nasconde? La conclusione non mancherà di sorprendere i lettori...

“Uno Stradivari per Eva Kant” è una breve storia speciale fuori serie, concepita da Marco Cottarelli, Michele Ginevra, Valentina Mauri, per il Cfapaz, e da Mario Gomboli Direttore Editoriale della casa editrice Astorina. La sceneggiatura è stata stesa da Andrea Pasini, della redazione di Diabolik. Disegni e copertina sono di Giorgio Montorio, da decenni una delle colonne portanti della serie, che per l’occasione ha sfoderato un brillante stile “a matita”.

Il Centro Fumetto proseguirà anche nelle prossime settimane con iniziative dedicate alla promozione culturale della città di Cremona e alla valorizzazione degli autori cremonesi.

Sfoglia l'albo online

MARTIN MYSTÈRE E IL RITORNO DELL’ORTOLANO A COLORI, IN STREAMING E ANCORA IN DOWNLOAD PER 24 ORE

In occasione della campagna nazionale #iorestoacasa e dell’iniziativa #lartenonsichiude promossa dal Settore Cultura e Musei del Comune di Cremona, l’albetto speciale di Martin Mystère “Il ritorno dell’Ortolano”, è disponibile anche in una nuova versione digitale anastatica gratuita, dove il fumetto è stato colorato apposta. Questa edizione è disponibile in streming da oggi sul nostro sito, e per 24 ore (fino alle 10:00 di venerdì 3 aprile) sarà anche possibile scaricare liberamente il pdf. Con questa iniziativa, autorizzata da Sergio Bonelli Editore, speriamo di poter accontentare non solo i fans del Detective dell’Impossibile, ma anche tutti i curiosi e interessati al fumetto, all’arte e alla cultura.

La storia è ambientata a Cremona e vede la partecipazione di personaggi storici realmente esistiti come Francesco Divizioli, il leggendario Ercole e naturalmente lo stesso Arcimboldo. Cosa li unisce al quadro? E cosa c’entrano Giovanni Baldesio e la sfera d’oro presente nel simbolo di Cremona con l’orologio del Torrazzo?
Come tradizione nelle storie di Martin Mystère, troviamo un racconto tanto breve quanto denso di fatti storici e spunti fantastici.

Il dipinto “L’Ortolano – Scherzo di ortaggi” è uno dei più noti dell’Arcimboldo. Custodito presso la Pinacoteca del Museo Civico di Cremona, ha ispirato la mascotte di Expo 2015. Proprio in quell’anno, il Comune di Cremona realizzò diverse iniziative incentrate sul quadro e il Centro Fumetto partecipò proponendo questo episodio appositamente realizzato in un albetto speciale, scritto dallo sceneggiatore Alfredo Castelli e disegnato da Valentino Forlini. A completare, un apparato critico a cura del Prof. Giancarlo Agnoli. La copertina è stata realizzata da Lucio Filippucci. Per questa edizione, Forlini ha collaborato colorando abilmente le pagine del fumetto.

Ma non finisce qui. Da lunedì 6 aprile metteremo a disposizione con le stesse modalità anche la versione digitale anastatica gratuita dell’albetto “Uno Stradivari per Eva Kant”, che ha come protagonista Diabolik.

Sfoglia l'albo online
Martin Mystere Il ritorno dell'ortolano
Nuovo sito Cfapaz

NUOVO SITO PER IL CFAPAZ

Il nostro staff è al lavoro per realizzare un nuovo sito per condividere in modo moderno e funzionale tutte le iniziative e la passione per il fumetto e la comunicazione per immagini.

Temporaneamente sarà disponibile solo l'home page con le informazioni essenziali e i recapiti. Rimanete in contatto per i prossimi aggiornamenti.

Chiusura Temporanea Cfapaz

COVID19 CHIUSURA SEDE CFAPAZ

In base alle nuove disposizioni emanate dal Consiglio dei Ministri, il Centro Fumetto "Andrea Pazienza" rimane chiuso sino al 3 aprile.

La nostra struttura si adeguerà di volta in volta alle decisioni che saranno comunicate da parte delle autorità. Quindi servizi bibliotecari e prenotazioni sospese, come in tutte le biblioteche.

Per i Corsi di Fumetto del Centro Fumetto "Andrea Pazienza", momentaneamente sospesi, valuteremo possibili soluzioni di didattica a distanza. Sono sospesi anche tutti gli stage e progetti di servizio civile.

Catalogo Opac Online

IL CATALOGO OPAC ON LINE

La biblioteca del Centro Fumetto "Andrea Pazienza", costituita da un fondo proprio e un fondo originario conferito da Arcicomics, ha una consistenza pari a 56.092 opere catalogate, di cui 17.431 monografie e 38.658 pubblicazioni periodiche (dati al 31 dicembre 2019). L'intero catalogo è consultabile e fruibile all'interno dell'Opac della Rete Bibliotecaria Cremonese e Bresciana, raggiungibile a questo indirizzo https://opac.provincia.cremona.it/.

Si ricorda che tutti i servizi bibliotecari sono momentaneamente sospesi a causa dell'emergenza.


Le ultime uscite del CFAPAZ

“Storie dal pianeta terra” è una collana di otto albi che riprende con entusiasmo il lavoro di valorizzazione portato avanti negli anni da Schizzo Presenta a favore degli autori emergenti e di quelli che intendono sperimentare nuovi temi e stili.

È la prima fase di un nuovo progetto: uscite multiple e collettive di comic book contenenti storie brevi di 16 pagine (più copertina) che presenteranno alcuni degli autori più interessanti del panorama italiano.

Gli spunti tematici saranno affascinanti ed evocativi, ma interpretabili in senso lato, in modo da favorire la massima libertà creativa.

Copertina C'è una casa nel bosco
Copertina Cima degli Dei
Copertina Forme Tangibili
Copertina J0ule

Storie dal pianeta terra

Dunque fumetti brevi, ma intensi, e rigorosamente in bianco e nero. Un ritorno alle origini, per dare spazio alla ricerca e al talento, come è nella tradizione del Cfapaz.

Ci interessa valorizzare il racconto breve non solo come spazio di sperimentazione, ma come genere narrativo autonomo.

Il prossimo gruppo di uscite sarà intitolato "Storie dal profondo del cuore" che usciranno in primavera.

Chi fosse interessato può richiedere i nostri albi scrivendo a info@cfapaz.org

Ogni albo costa 4,00€.
Tre costano 10,00.
Cinque costano 15,00€.
Tutti sono proposti a 24,00€.
Spese di spedizione a parte.

Copertina Sogno 619
Copertina Solirary
Copertina The Fallen World
Copertina Un addio con il sorriso

Rose in versione completa e integrale

"Rose", il capolavoro di Anna Merli, ritorna in una nuova preziosa ed elegante edizione che raccoglie non solo i tre episodi pubblicati in passato, ma anche un prologo inedito che racconta come la piccola protagonista si sia trovata abbandonata da tutti.

"Rose" è interamente realizzato con tonalità rosa, con estro e abilità non comuni. Il primo episodio nacque durante un edizione della 24 ore del fumetto allestita presso il Centro Fumetto "Andrea Pazienza". A grande richiesta furono poi realizzati i successivi episodi.

"Rose" è una piccola perla che non può mancare alla vostra collezione e che rappresenta la sensibilità della sua autrice.

Una copia costa 15,00€ a cui si aggiungono le eventuali spese di spedizione.

Chi fosse interessato, può richiedere il volume scrivendo a info@cfapaz.org

Copertina Rose

Contatti

Via Palestro, 17, 26100 Cremona CR

Telefono 0372 407790

info@cfapaz.org

amministrazione@cfapaz.org

biblioteca@cfapaz.org

Seguici su Facebook

Seguici su Instagram